8.9 C
New York
venerdì, Luglio 19, 2024

Israele-Gaza: in Italia i primi bambini palestinesi feriti, saranno curati negli ospedali italiani

ROMA, 30 GENNAIO – E’atterrato ieri notte a Ciampino un C-130J dell’Aeronautica Militare con a bordo i primi bimbi palestinesi che riceveranno le cure negli ospedali italiani.
I bambini, giunti solo tre giorni fa in Egitto attraverso il valico di Rafah, sono stati dapprima curati e stabilizzati dai sanitari egiziani nelle strutture ospedaliere locali. Successivamente, il team sanitario militare italiano, il personale della Difesa, quello del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale e dell‘ospedale Gaslini, hanno lavorato in stretto coordinamento per rendere possibile il trasferimento dei primi bambini.

Gli altri minori coi loro familiari accompagnatori saranno trasportati con un volo successivo e con Nave Vulcano della Marina Militare, che salperà domani.
“Voglio esprimere la mia profonda gratitudine alle istituzioni e ai sanitari egiziani per il loro supporto, che ha reso possibile questa missione umanitaria. Solo con la cooperazione internazionale possiamo affrontare sfide così grandi e garantire la sicurezza delle persone più vulnerabili” ha sottolineato il Ministro Crosetto, che ha poi aggiunto: ”Il nostro Paese continuerà ad aiutare la popolazione civile palestinese, vittima incolpevole dei terroristi di Hamas. Siamo pronti ad accogliere questi bambini palestinesi e i loro familiari”.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli