8.9 C
New York
venerdì, Luglio 12, 2024

Alluvione Emilia-Romagna: UNICEF, cambiamenti clima minacciano diritti bambini anche in Italia

ROMA, 22 MAGGIO –  Il portavoce di UNICEF Italia Andrea Giacomini ha voluto fare sentire la solidarietà dell’agenzia dell’Onu per l’infanzia alle popolazioni alluvionate dell’Emilia-Romagna ma al contempo ha lanciato un monito sulla devastante portata dei cambiamenti climatici anche su bambini e adolescenti. ”UNICEF esprime cordoglio e vicinanza alle popolazioni dell’Emilia-Romagna colpite in questi giorni dalle alluvioni ha detto Giacomini – Il nostro ringraziamento più affettuoso va al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, nostri storici Ambasciatori di buona volontà, impegnati senza sosta anche in questa emergenza”.

Foto ANSA/MAX CAVALLARI

L’Italia, come altri Paesi che si trovano nel cosiddetto hotspot Mediterraneo, sta sperimentando con sempre più frequenza fenomeni meteorologici estremi che hanno un grave impatto sulla popolazione – rileva l’UNICEF – Secondo l’Indice di Rischio Climatico per l’Infanzia (CCRI) dell’UNICEF, l’Italia presenta un rischio elevato per l’esposizione a rischi, shock e stress climatici e ambientali. In Italia circa 11,5% della popolazione è esposta al rischio alluvioni, in Emilia-Romagna questo dato arriva al 62,5%. Questi dati sono in costante peggioramento anche a causa dei cambiamenti climatici. I bambini e gli adolescenti sono tra i gruppi più vulnerabili agli effetti dei cambiamenti climatici, sono tra i più a rischio nelle emergenze climatiche, anche a causa dell’interruzione dei servizi di base.

 

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli