8.9 C
New York
domenica, Luglio 21, 2024

Addio a Mauro Petriccione, direttore generale Commissione UE per clima

BRUXELLES, 23 AGOSTO – Raffaele Mauro Petriccione, dal 2018 direttore generale dell’area clima della Commissione Europea, è morto improvvisamente a causa di un infarto. Lo ha annunciato su Twitter la presidente della Commissione Ursula von der Leyden.

“Era un vero europeo e ha servito questa istituzione per la maggior parte della sua carriera”, ha scritto in un messaggio ai colleghi il vice presidente della Commissione Frans Timmermans. “Tutti i risultati che abbiamo raggiunto negli ultimi tre anni portano le sue impronte digitali e gliene sarò eternamente grato. E soprattutto lo ringrazio per la sua amicizia e il suo senso dell’umorismo e la sua voglia di aiutare”.

Nato a Taranto, Petriccione si era laureato in legge all’università di Bari nel 1982 e in seguito aveva conseguito un master alla London School of Economics. Entrato in Commissione a trent’anni nel 1987, è stato responsabile dall’area Commercio dal 2004 al 2014. “E’ stato un grande italiano e un grande europeista”, lo ha ricordato il segretario del Pd Enrico Letta. “Competente e unanimemente stimato, ha dato lustro all’Italia”, ha commentato la Farnesina. Tra i molti che hanno reso omaggio all’amico e collega c’e’ stato il Rappresentante Permanente italiano all’Onu, Maurizio Massari: “Ho avuto il privilegio di conoscerlo e lavorare insieme su tanti dossier europei nei miei anni a Bruxelles. Perdiamo un eccellente funzionario europeo, una persona per bene e di rara sensibilità, un caro amico. Ci mancherai molto Mauro”, ha detto l’Ambasciatore su Twitter.  (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli