8.9 C
New York
lunedì, Luglio 15, 2024

Libia: Italia finanzia interventi Unicef a favore dei minori migranti in Libia

ROMA, 14 GIUGNO – Attraverso il Fondo Africa il Ministero degli Esteri ha disposto un finanziamento di due milioni di euro a favore dell’UNICEF per interventi a protezione dei minori migranti in Libia, anche tramite il miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie nella zona di Tripoli.

Il progetto prevede la creazione di centri di accoglienza per ragazzi vulnerabili a Tripoli per garantire loro un posto sicuro insieme alle famiglie, nonchè interventi nei campi della sanità e dell’igiene, tra cui in particolare il trattamento della diarrea infantile, tramite la fornitura di medicine, la riabilitazione di infrastrutture sanitarie e la depurazione dell’acqua nelle aree a rischio nella capitale libica.

”Da tempo promuovo le iniziative contro la diarrea infantile, che rappresenta la seconda  causa nel mondo di morte nei bambini entro i cinque anni”, ha spiegato la vice Ministra Emanuela Del Re. ”Con questo progetto, la Farnesina interviene non solo per portare sollievo in un’area di grande sofferenza ma contribuisce anche migliorare le condizioni e le prospettive di vita dei minori nel Paese, siano essi libici o migranti”.

Maria Novella Topi
Maria Novella Topihttps://onuitalia.com
Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli