8.9 C
New York
martedì, Luglio 23, 2024

Niger: volo Cooperazione italiana parte da Base ONU Brindisi

BRINDISI, 29 GIUGNO – In risposta alla perdurante crisi sanitaria in Niger, la Farnesina, su impulso della Vice Ministra agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale On. Marina Sereni, ha disposto l’invio di circa 6 tonnellate di farmaci e materiale medico sanitario della Cooperazione Italiana in deposito presso la base di pronto intervento umanitario delle Nazioni Unite (UNHRD) di Brindisi.

Il trasporto aereo del materiale è stato realizzato, grazie alla collaborazione del Comando Operativo di vertice Interforze del Ministero della Difesa, mediante un volo C-130 dell’Aeronautica militare, decollato dalla base militare di Brindisi, con direzione Niamey. A destinazione, il carico sarà preso in consegna dal Ministero della Salute nigerino.

La sicurezza alimentare e della malnutrizione in Niger si è fortemente deteriorata a causa degli effetti combinati del conflitto – che ha interrotto i mezzi di sostentamento e costretto 300.000 persone a fuggire dalle loro case nel paese – e degli shock climatici ricorrenti, aggravati dalle ricadute socio-economiche della pandemia COVID-19 e dagli alti prezzi degli alimenti. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli