8.9 C
New York
martedì, Luglio 23, 2024

Peacebuilding: Zappia, Italia aumenta contributo al Peacebuilding Fund

(Arturo Zampaglione) NEW YORK, 22 NOVEMBRE – A riprova del suo impegno per rafforzare le attività di peace building, l’Italia aumenta, fino a quasi raddoppiarlo, il suo contributo al Peacebuilding Fund per quest’anno. “Vogliamo dimostrare che crediamo in questo organismo”, ha ha detto la rappresentante permanente italiana all’Onu, Mariangela Zappia, intervenendo oggi alla riunione della Peacebuilding Commission per il lancio informale della “2020 review of the peacebuilding architecture”. 

La riunione e’ stata la prima in cui tutti gli Stati membri sono stati invitati a condividere le loro opinioni sul lavoro dell’Onu sul pacebuilding.

La Peacebuilding Commission e’ uno strumento chiave per integrare le attività dell’Onu lungo i suoi tre pilastri di pace, sviluppo e diritti umani mettendo assieme diversi organismi e attori, ha detto la Zappia secondo cui questa capacita’ al pari della flessibilita’ e dell’inclusivita’, essenziali per il suo ruolo consultivo, dovrebbero essere ulteriormente consolidate.

Per leggere i discorso dell’Ambasciatrice Zappia cliccare qui. (@OnuItalia)

Arturo Zampaglione
Arturo Zampaglionehttps://onuitalia.com
Arturo Zampaglione è stato per quasi venti anni corrispondente da New York del quotidiano La Repubblica, per il quale continua a collaborare. Ha studiato a Roma e a Boston, dove ha preso un Master in affari internazionale alla Fletcher School of Law and Diplomacy. Nel 2003-2004 ha insegnato giornalismo internazionale alla New York University. Ha curato la pubblicazione del libro-intervista “La mutazione antiegualitaria” (Editori Laterza).

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli