8.9 C
New York
venerdì, Luglio 12, 2024

Italia stanzia fondi per ristrutturazione sede FAO a Roma, il grazie dell’agenzia Onu

ROMA, 26 GIUGNO – Il Direttore Generale della FAO, QU Dongyu, ha espresso oggi la sua gratitudine al governo italiano per lo stanziamento di sette milioni di euro per un importante intervento di ristrutturazione della sede centrale dell’Organizzazione a Roma.

Il progetto prevede il rinnovo e il miglioramento di diversi servizi e aree verdi, ad uso degli impiegati e dei visitatori della FAO.

Qu

Quello di oggi rappresenta un accordo considerato storico siglato in tempi record con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in stretta collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano e la Rappresentanza Permanente della Repubblica Italiana presso la FAO. Per la prima volta la FAO guiderà direttamente i lavori, grazie ai fondi stanziati dal Ministero delle Infrastrutture.

Il finanziamento annunciato fa seguito ad una Lettera di Intenti firmata nel 2023 dal Direttore Generale della FAO e dal Vicepresidente del Consiglio e Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Matteo Salvini. L’accordo mira a migliorare la sostenibilità, la sicurezza, l’efficienza e l’accessibilità della sede della FAO. In base a tale accordo, l’Italia stanzierà un totale di dieci milioni di euro nei prossimi anni.

Fondata in Québec, Canada, nel 1945, la FAO fu spostata nella sua sede attuale a Roma nel 1951 a seguito di una decisione congiunta dei Paesi Membri dell’Organizzazione..

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli