8.9 C
New York
venerdì, Luglio 12, 2024

UNIFIL: donne libanesi a scuola di cucina dai caschi blu italiani, scambio di competenze e cultura

QANA, 7 GIUGNO – Una cooperativa di donne libanesi della municipalità di Qana è andata a lezioni di cucina dal Comando della Joint Task Force – Lebanon Sector West di UNIFIL. I caschi blu italiani hanno organizzato, in coordinamento con il personale della sezione Civil Affair, un’attività di scambio culturale, confidence e capacity building incentrata su un ciclo di lezioni di cucina sviluppate nell’arco del mese di maggio.

L’attività riflette i criteri della risoluzione dell’Onu ‘1325 – Donne, Pace e sicurezza’, mirata all’empowermet delle donne nella società civile libanese. Le professionalità specifiche del Cont​ingente italiano hanno condiviso nozioni sulla realizzazione di pizza e dolci, ma anche sulla corretta modalità di conservazione degli alimenti e realizzazione di prodotti con materie prime a basso costo e con prodotti agricoli della cooperativa locale, in un’ottica di arricchimento delle conoscenze e competenze locali a tutto campo.

La cerimonia di chiusura dell’attività, apprezzatissima dalla realtà locale come segno di particolare attenzione e sensibilità culturale, in un periodo di crisi che grava sulla popolazione e sulla fornitura dei servizi essenziali, ha visto la partecipazione del sindaco, Mohammad Krist, e del Comandante del Settore Ovest di UNIFIL e del Contingente italiano, Generale di Brigata Roberto Vergori. ”Il supporto alla popolazione del Sud – ha sottolineato Vergori – è una delle priorità di UNIFIL. La costruzione di un futuro migliore passa attraverso il dialogo, la costruzione di relazioni e lo scambio di valori, che rendono più forti i legami di unità e le comuni speranze. Il nostro impegno per la stabilità e la sicurezza è continuo e senza alcun risparmio di energie fisiche e mentali, in quanto necessaria premessa di prosperità. UNIFIL lavora fianco a fianco con le Forze Armate libanesi per i valori della pace, nel pieno rispetto delle culture, tradizioni e costumi locali”.

 

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli