8.9 C
New York
venerdì, Luglio 12, 2024

UNIFIL: cambio della guardia per il contingente sudcoreano nel settore Ovest a guida italiana

SHAMA, 29 MAGGIO – Cambio della guardia al comando del battaglione della Corea del Sud, uno dei 5 schierati nel settore ovest di UNIFIL a guida italiana: la cerimonia si è svolta alla presenza tra gli altri dell’ambasciatore coreano Park Il, del Generale di Brigata Roberto Vergori Comandante della Joint Task Force-Lebanon Secor West (JTF-L SW), dei rappresentanti delle Forze Armate libanesi e dei Sindaci delle Municipalità.
Il Settore Ovest (Joint Task Force Lebanon Sector West) conta oltre 3.600 Caschi Blu di 17 dei 40 Paesi che partecipano alla Missione.
UNIFIL opera in stretto coordinamento con l’Esercito libanese per assicurare il rispetto della Risoluzione 1701, con imparzialità e neutralità, nell’integrale aderenza al mandato e assicura il supporto per garantire l’accesso della popolazione locale ai servizi essenziali, soprattutto nell’attuale contesto di grave crisi finanziaria ed economica che sta attraversando il Paese.
La Task Force è, al momento, su base Brigata Paracadutisti ‘Folgore’ che integra lo sforzo di numerose altre componenti specialistiche delle Forze Armate ialiane, le cui capacità assicurano la complementarietà e flessibilità operativa necessaria per l’assolvimento della missione.
Il contributo italiano include il personale di staff all’interno del Comando di UNIFIL, assetti dell’Arma dei Carabinieri e, di particolare importanza, la componente elicotteristica dell’Aviazione dell’Esercito, inquadrata in una Task Force specialistica, che assicura attività di pattugliamento, sorveglianza, ricerca, soccorso e trasporto aereo per l’intera Missione.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli