8.9 C
New York
venerdì, Luglio 19, 2024

Corridoi umanitari: Sant’Egidio accoglie altri 14 giovani profughi. Tra loro una bimba di due mesi

ROMA, 5 MAGGIO – Un nuovo volo dei corridoi umanitari ha portato in Italia da Cipro 14 giovani profughi, da diversi paesi dell’Asia e dell’Africa, tra loro una bambina di due mesi, nata nel campo profughi di Pournara a Cipro.
Gli arrivi sono resi possibili grazie ai corridoi umanitari della Comunità di Sant’Egidio. La bimba è giunta con i genitori e con alcuni ex minori non accompagnati, che hanno da poco compiuto 18 anni. In fuga dalle guerre che colpiscono diversi paesi africani, come la Somalia e il Camerun, hanno trascorso lunghi periodi di permanenza nel campo profughi di Pournara, vicino alla capitale Nicosia, visitato da Papa Francesco durante il suo viaggio a Cipro nel dicembre 2021.

Qui la Comunità di Sant’Egidio ha dato vita alla “estate solidale”: nei mesi di luglio e agosto dello scorso anno, infatti, circa duecento italiani e europei hanno speso le vacanze con i profughi, organizzando vicino al campo la “Tenda dell’Amicizia”, dove ogni giorno si poteva cenare insieme, e c’erano attività di studio e di gioco per i più piccoli. In quell’occasione è stato possibile conoscere i migranti, le loro storie, e avviare il percorso per sostenere il loro desiderio di un’emigrazione sicura e di un futuro degno. Alcuni di loro, durante l’estate, avevano collaborato come volontari alle attività solidali della Comunità. Oggi hanno incontrato nuovamente gli amici con cui avevano condiviso le loro speranze.

Le persone accolte a Fiumicino verranno quindi subito avviate verso l’integrazione grazie all’apprendimento della lingua italiana, che alcuni dei richiedenti asilo hanno già iniziato a imparare frequentando i corsi tenuti dai volontari di Sant’Egidio la scorsa estate a Cipro.

I giovani arrivati oggi vanno ad aggiugnersi ai tanti profughi accolti con i corridoi umanitari. Complessivamente, con questo sistema, interamente autofinanziato e realizzato grazie a una rete di accoglienza diffusa, sono giunti in Europa 6261 rifugiati, di cui oltre 5400 in Italia.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli