8.9 C
New York
sabato, Luglio 20, 2024

FAO: QU vede Lollobrigida, collaborazione anche in vista G7 del 2024

ROMA, 2 DICEMBRE – Il Direttore Generale della FAO, QU Dongyu, ha incontrato oggi presso la sede dell’agenzia a Roma Francesco Lollobrigida, Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste italiano.

Il Direttore Generale ha ringraziato l’Italia per aver ospitato la FAO fin dal 1951 e ha espresso la sua gratitudine per l’espressione di sostegno del Ministro al lavoro della FAO, affermando di essere ansioso di continuare la stretta collaborazione con l’Italia sulla sicurezza alimentare per aiutare i Paesi più bisognosi.

QU e Lollobrigida, secondo un read out diffuso dalla FAO,  hanno anche discusso della stretta collaborazione tra la FAO e l’Italia a sostegno dei Paesi della regione mediterranea. In particolare il Direttore Generale ha riconosciuto la collaborazione costruttiva nel contesto dei Dialoghi Mediterranei. Sabato 3 dicembre, il Direttore Generale parteciperà al 2° Dialogo Ministeriale Mediterraneo sulla crisi alimentare, convocato dall’Italia nell’ambito dell’Alleanza Globale sulla Sicurezza Alimentare (GAFS).

Il Direttore Generale ha inoltre ricordato la disponibilità della FAO a contribuire a tracciare un percorso di uscita dalla crisi alimentare mondiale attraverso la “Finestra di Shock Alimentare” del FMI, fornendo finanziamenti d’emergenza ai Paesi che si trovano ad affrontare problemi di bilancia dei pagamenti legati alla crisi globale dell’accessibilità alimentare. Il Ministro ha sottolineato che si tratta di un’iniziativa molto in linea con lo strumento di finanziamento delle importazioni alimentari (FIFF) proposto dalla FAO, che risponde all’impennata dei costi delle importazioni alimentari e risponde alle esigenze dei Paesi più esposti.

Durante l’incontro, il Ministro Lollobrigida ha ricordato la stretta collaborazione in corso tra la FAO e l’Italia, anche attraverso il lavoro del G20 e del G7, e ha citato in particolare la Food Coalition, un’alleanza globale per la sicurezza alimentare e la nutrizione, e per promuovere la trasformazione dei sistemi agroalimentari. L’Italia ha avuto la presidenza del G20 nel 2021 e ospiterà il vertice del G7 nel 2024.

A questo proposito, il Direttore Generale ha ribadito la disponibilità della FAO a collaborare per la Presidenza italiana del G7 nel 2024 e per portare avanti l’agenda comune di raggiungere la sicurezza alimentare globale attraverso la trasformazione dei sistemi agroalimentari e l’eliminazione della povertà. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli