8.9 C
New York
mercoledì, Luglio 24, 2024

Papa Francesco riceve Qu (FAO), identità di vedute su fame, povertà, clima, pandemia

CITTA’ DEL VATICANO, 21 GENNAIO – Papa Francesco ha ricevuto il Direttore Generale della FAO QU Dongyu per un incontro in Vaticano durante il quale il pontefice si è congratulato per i risultati raggiunti dalla FAO nel 2021 e ha ribadito il suo sostegno agli sforzi della FAO per combattere la fame in tutto il mondo in questo periodo difficile. Qu ha informato il Papa della situazione creata dalla pandemia: milioni di persone sono state colpite dal Covid 19 e dai conflitti nel 2021; i vulnerabili hanno bisogno di assistenza urgente per trasformare i loro sistemi agroalimentari per far fronte a shock improvvisi come ad esempio le crisi climatiche.

Il cibo è un diritto umano fondamentale“, ha detto il Direttore Generale, sottolineando diversi risultati chiave raggiunti l’anno scorso: ”Nel 2021, la FAO ha partecipato attivamente o organizzato con successo una serie di eventi significativi come: la conferenza ministeriale della FAO, il Vertice dei sistemi alimentari delle Nazioni Unite e il suo Pre-Vertice, il Vertice dei leader del G20 e il Forum mondiale dell’alimentazione (WFF)”, in cui il Direttore Generale della FAO ha ripetutamente invitato la comunità globale a trasformare i sistemi agroalimentari per essere più efficiente, più inclusivo, più resiliente e più sostenibile per una migliore produzione, una migliore alimentazione, un ambiente migliore e una vita migliore per tutti, senza lasciare indietro nessuno.

Il Papa e Qu

Bergoglio ha riconosciuto i numerosi risultati ottenuti dalla FAO sotto la guida del Direttore Generale QU negli ultimi due anni difficili esprimendo la sua preoccupazione che il mondo sia ancora lontano dalla pace, a causa di disastri naturali, conflitti regionali e instabilità politica che si verificano costantemente. Per questo Francesco ha sottolineato che le Nazioni Unite e le sue agenzie specializzate, come la FAO, hanno un ruolo significativo da svolgere nel raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Il fatto che il Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres sia stato insignito della Lampada della Pace di San Francesco è una vera testimonianza del mandato delle Nazioni Unite e della sua missione collettiva per l’umanità. Il Direttore Generale della FAO ha partecipato fisicamente alla cerimonia di premiazione ad Assisi nel dicembre 2021, per ricevere la Lampada a nome del Segretario Generale.

Il Pontefice ha inoltre affermato che la fraternità e l’amicizia sociale sono le vie per costruire un mondo migliore, più giusto e pacifico, con il contributo di tutti: persone e istituzioni. Papa Francesco ha presentato il suo libro “Fratelli Tutti” a Qu  che ha consegnato al Pontefice una sua calligrafia cinese per onorare il Santo Padre,

Il pontefice saluta il Dg FAO Qu

sottolineando il suo contributo all’umanità e all’amore per l’umanità (人性之光,普天大爱).

L’incontro è stato anche l’occasione per il Direttore Generale di invitare Papa Francesco a parlare al World Food Forum 2022 alla FAO, che il Pontefice ha accolto con piacere.

L’agenzia dell’Onu sta anche svolgendo un ruolo vitale nell’uso etico dell’Intelligenza Artificiale (AI) e sostiene la Rome Call for AI Ethics approvata da Papa Francesco e co-firmata da FAO, IBM e Microsoft.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli