8.9 C
New York
mercoledì, Luglio 24, 2024

Conferenza Ambasciatori: Mattarella, risposta a crisi efficace se multilaterale

ROMA, 21 DICEMBRE – “In uno scenario in cui le crisi assumono sempre più dimensione e portata globale, anche la nostra risposta, per essere efficace, non può che articolarsi a livello multilaterale. È, del resto, la vocazione espressa in oltre settanta anni dalla Repubblica, incisa nel testo della nostra Costituzione”. Lo ha sottolineato il presidente Sergio Mattarella in un messaggio che ha aperto la Conferenza degli Ambasciatori e delle Ambasciatrici di Italia in corso oggi e domani alla Farnesina.

Oltre cento capi missioni – tra questi i rappresentanti permanenti presso l’ONU e le altre organizzazioni internazionali a New York, Ginevra, Vienna, Roma, Parigi – sono riuniti con il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Antonio Tajani per confrontarsi sulla diplomazia italiana al servizio del Paese in un mondo che cambia.

conferenza ambasciatori“Viviamo oggi un cambiamento d’epoca più che un’epoca di cambiamento. Oggi cresce l’influenza della politica estera nella quotidianità e l’attenzione dell’opinione pubblica”, ha detto il Segretario Generale della Farnesina, Ettore Sequi, spiegando il tema dell’evento: “Il titolo ‘Diplomazia italiana al servizio del Paese in un mondo che cambia’ contiene tre parole: diplomazia, servizio, cambiamento, che definiscono già cosa significa attuare la politica estera oggi”.

MetsolaE’ intervenuta alla Conferenza la presidente del Parlamento Europeo, Roberta Metsola: “Il mondo ha più che mai bisogno della diplomazia”, ha detto ricordando che “la brutale aggressione di Vladimir Putin all’Ucraina  ha sconvolto l’asse su cui posava la nostra realtà geografica. L’Europa e’ rimasta unita laddove qualcuno ci vedeva già divisi”. Metsola ha ringraziato l’Italia che “ha dimostrato tanta leadership per quello che fa, per il bene comune che fa in tutto il mondo. Per la diplomazia silenziosa che risolve problemi che il mondo non conoscerà mai”.

Parlando alla sessione sulla politica estera il ministro Tajani, ha ringraziato per il sostegno tutto il Parlamento, “con cui politica estera ha rapporto fondamentale, per individuare insieme strategie e idee”. La diplomazia parlamentare è essenziale alla politica estera italiana”, ha aggiunto: “Noi abbiamo la responsabilità di guidarla, ma serve un intero sistema. Se accanto a noi c’è un Parlamento con una visione strategica, rafforza il ruolo del nostro Paese”. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli