8.9 C
New York
venerdì, Luglio 12, 2024

Corso in materia di “Rispetto dei diritti umani nei servizi di controllo della folla” in favore della Polizia del Camerun

LAIVES (BOLZANO), 15 NOVEMBRE – Il 7 novembre si è aperto presso la sede del 7° Reggimento Carabinieri “Trentino – Alto Adige” il corso “Rispetto dei Diritti Umani nei servizi di controllo della folla”, rivolto a 10 Ufficiali della Polizia del Camerun.

Il corso, finanziato dalla Farnesina e dall’Arma dei Carabinieri, è coordinato dall’Ambasciata italiana in Camerun e si svolge presso i reparti della Seconda Brigata Mobile Carabinieri. Le attività addestrative, di carattere teorico e pratico, si sono sviluppate su più fronti.

Nel corso dei moduli formativi è stata sottolineata l’importanza degli aspetti psicologici del controllo della folla ed è stato previsto un approfondimento delle tecniche di primo soccorso. Il modulo dedicato alla tutela dei Diritti Umani si è invece concentrato sulla proporzionalità nell’uso della forza, sulle corrette procedure di arresto e sulle modalità di utilizzo dei gas lacrimogeni. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli