8.9 C
New York
venerdì, Luglio 12, 2024

L’Italiano diventa materia facoltativa per gli studenti libici, accordo tra ministri Istruzione

TRIPOLI, 5 SETTEMBRE – A partire dal prossimo anno scolastico 2022/23 la lingua italiana sarà materia facoltativa per gli studenti libici delle scuole secondarie: lo ha annunciato l’Ambasciata d’Italia a Tripoli, evidenziando come questa decisione rappresenti ”una concreta attuazione del Memorandum firmato nel 2020 e degli sforzi congiunti dei Ministeri dell’Istruzione” dei due paesi.

Ca' Foscari
Ca’ Foscari

Secondo l’annuncio della rappresentanza diplomatica a Tripoli ”il primo gruppo di 60 docenti libici si è formato in Italia all’Università Ca’ Foscari di Venezia”; ”Presto altri 30 insegnanti seguiranno il corso di formazione a Siena presso l’Università per Stranieri”.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli