8.9 C
New York
venerdì, Luglio 12, 2024

L’Italia partecipa con l’ASI alla 67esima sessione del COPUOS

VIENNA, 20 GIUGNO – E’ in corso in questi giorni fino al 28 giugno a Vienna la 67esima sessione del Comitato delle Nazioni Unite per l’uso pacifico dello spazio (United Nations Committee on the Peaceful Uses of Outer Space -UNCOPUOS), il comitato delle Nazioni Unite creato nel 1959 per promuovere la cooperazione internazionale per un uso pacifico dello spazio, l’elaborazione di programmi e la promozione della ricerca scientifica nel settore spaziale.
L’Italia partecipa con una delegazione guidata dal presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Teodoro Valente e ha organizzato oggi un side event dal titolo “The Italian Spaceway Towards IAC 2024 Milan” curato da ASI, Ambasciata d’Italia a Vienna e IAF. Nel corso dell’incontro, organizzato per invitare tutte le delegazioni presenti al 75esimo International Astronautical Congress in programma a Milano in ottobre e a cui sono attesi oltre ottomila esperti da tutto il mondo, sono state eseguite e interpretate dal tenore Marco Ascani alcune arie di Giacomo Puccini. Hanno preso parte all’evento oltre a Valente, la Rappresentante Permanente Italiana presso le Organizzazioni Internazionali di Vienna, Debora Lepre,  la direttrice dell’UNOOSA, Aarti Holla-Maini, e Christian Feichtinger, direttore esecutivo dello IAF.
Partecipano al COPUOS anche ricercatori ASI con presentazioni tecniche.
Maria Libera Battagliere: “Space-based applications and pilot projects for water resources sustainable management”
Deodato Tapete: “Innovative satellite-based approach to urban heat island in cities”
Raffaele Mugnuolo: “Italian approach to Moon exploration”
Sara Piccirillo: “Bioregenerative life support systems: how space technologies will benefit agriculture and sustainability on Earth”
Le sessioni plenarie e gli eventi della 67esima sessione possono essere seguite sulla pagina della United Nations Office for Outer Space Affairs. (@OnuItalia)
OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli