8.9 C
New York
domenica, Luglio 21, 2024

8 marzo: AIEA, Amb. Lepre incontra studentesse italiane per iniziative pro presenza donne nel nucleare

VIENNA, 7 MARZO – L’Ambasciatrice Debora Lepre, Rappresentante Permanente presso le organizzazioni internazionali a Vienna, ha incontrato le studentesse e le alunne italiane del Marie Curie arrivate a Vienna per partecipare all’evento dell’AIEA ‘For more women in nuclear’.

L’evento, organizzato in concomitanza con le celebrazioni della Giornata internazionale della donna 8 marzo, riunirà per la prima volta tutte le beneficiarie delle borse di studio Marie Curie e le partecipanti al Programma Lise Meitner, le due iniziative di punta dell’Agenzia per promuove una maggiore presenza femminile in campo nucleare, settore in cui sono ancora largamente sottorappresentate.

Con queste due iniziative, fortemente volute dal Direttore Generale Rafael Mariano Grossi e ispirate alla due volte premio nobel Marie Skłodowska-Curie e alla fisica Lise Meitner, cui viene riconosciuto un ruolo cruciale nella scoperta della fissione nucleare, l’AIEA è impegnata ad attirare una nuova generazione di donne nel settore delle scienze e dell’ingegneria nucleare.

Nove le studentesse italiane che hanno già beneficato delle borse di studio Marie Curie, giunta oramai alla sua quarta edizione e al cui finanziamento partecipa anche l’Italia fornendo contributi volontari ad hoc all’Agenzia.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli