8.9 C
New York
lunedì, Maggio 27, 2024

Migranti: Onu e Ong lanciano piattaforma per tutelare il diritto al ricongiungimento familiare

ROMA, 27 SETTEMBRE Agenzie dell’ONU e ONG in Italia hanno lanciato la community of practice sul ricongiungimento familiare a 20 anni dall’adozione della Direttiva UE. La piattaforma online mira a promuovere e facilitare l’accesso al ricongiungimento familiare attraverso lo scambio tra organizzazioni internazionali e non governative, istituzioni, operatori sociali e legali ed esperti del settore. Tutelare il diritto fondamentale all’unità familiare di rifugiati e migranti rafforzando le procedure è infatti uno degli obiettivi di UNHCR, OIM, ARCI, CIR, Croce Rossa Italiana e Save the Children.
Di fronte ad una situazione di crisi globale senza precedenti che ha costretto oltre 100 milioni di persone alla fuga da guerre e violenze e considerando che il numero totale di migranti internazionali nel mondo è di almeno 280 milioni, i meccanismi di ricongiungimento familiare devono essere rafforzati.
Quando le persone fuggono dal loro Paese di origine o se ne allontanano per altre ragioni sono spesso costrette a fare la difficile scelta di separarsi dalle loro famiglie, spesso per lunghi periodi di tempo, con conseguenze devastanti sul benessere delle persone. In questi casi, il ricongiungimento familiare rappresenta lo strumento chiave non solo per proteggere il nucleo familiare ma anche per facilitare un percorso di inclusione nel paese d’accoglienza.
I ricongiungimenti familiari inoltre sono il canale di ingresso sicuro e regolare più utilizzato tra quelli esistenti, e sono dunque una misura importante affinché rifugiati e migranti abbiano alternative legali e sicure e non intraprendano viaggi pericolosi facilitati dai trafficanti.
Negli ultimi anni, la crescita del numero di richieste di ricongiungimento familiare è stata accompagnata dall’emergere di nuove sfide connesse ai contesti di provenienza, transito e destinazione dei familiari. Ritardi nell’accesso alle procedure o al reperimento di documenti, spesso costituiscono ostacoli o impediscono del tutto il ricongiungimento stesso. La community of practice mira a fornire risposte concrete a queste sfide facilitando l’organizzazione di incontri formativi, lo scambio di informazioni, condivisione di buone pratiche e criticità e analisi della giurisprudenza in materia. La community of practice è aperta all’adesione di organizzazioni, enti, istituzioni e singoli individui iscrivendosi alla newsletter, attraverso il sito www.ricongiungimento.it.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli