8.9 C
New York
giovedì, Luglio 25, 2024

Corridoi umanitari, nuovi arrivi a Fiumicino, 35 rifugiati siriani accolti a sant’Egidio

ROMA, 28 NOVEMBRE – Sono arrivati questa mattina all’aeroporto di Fiumicino 35 rifugiati siriani con un volo da Beirut grazie ai corridoi umanitari promossi dalla Comunità di Sant’Egidio e FCEI in accordo con i ministeri dell’Interno e degli Esteri. Tra i profughi, provenienti dai campi della Bekaa e di Tel Abbas, circa la metà sono minori che non frequentavano la scuola.

Ad accoglierli in Italia, oltre a Sant’Egidio e alle Chiese protestanti, saranno la diocesi di Siena e Operazione Colomba in diverse regioni italiane. Alcuni nuclei saranno invece ospitati da famiglie siriane, già arrivate in Italia con i corridoi umanitari, che si sono integrate e sono ora in grado di accogliere i parenti.

Gli arrivi del 24 scorso

Il 24 scorso erano giunti in Italia, sempre attraverso il meccanismo dei corridoi umanitari, 158 cittadini afghani, fuggiti dal loro paese a causa della guerra, rifugiati dall’agosto 2021 in Pakistan.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli