8.9 C
New York
domenica, Luglio 21, 2024

Ucraina: Massari, “Assemblea determinata contro aggressione russa”

NEW YORK, 2 MARZO – “Alla luce della incapacità del Consiglio di Sicurezza di adottare una sua risoluzione, l’Assemblea Generale aveva il diritto e dovere di far sentire la sua voce. Questa voce è stata udita forte e chiara”, ha detto oggi il Rappresentante Permanente italiano all’Onu Maurizio Massari esprimendo a nome dell’Italia, la dichiarazione di voto sulla risoluzione che ha inflitto alla Russia una pesante sconfitta morale e diplomatica isolandola per la guerra in Ucraina dove ad oggi si contano oltre duemila vittime civili.

L’Italia, uno dei paesi sponsor principali, ha votato in favore della Risoluzione appena adottata dall’Assemblea, ha detto Massari notando che “il numero eccezionalmente elevato di co-sponsor (96 in tutto) e l’ampia maggioranza di voti favorevoli (141 contro solo cinque no e 35 astensioni) non lasciano alcun dubbio sulla determinazione dell’Assemblea nel restare a fianco dell’Ucraina e del popolo ucraino, nell’opporsi all’aggressione russa in corso, nel sostegno alla sovranità e integrità territoriale dell’Ucraina e nel difendere la Carta delle Nazioni Unite”.

L’Italia ha partecipato da co-sponsor e co-redattore del testo approvato oggi: “Speriamo sinceramente che, di fronte a una posizione così forte di questa Assemblea Generale, la Federazione Russa tornerà sui suoi passi mettendo fine immediatamente all’aggressione militare, ritirando le sue truppe dal territorio ucraino e riprendendo la via della pace”, ha detto Massari ricordando le parole del Segretario Generale Antonio Guterres: “Si è sempre in tempo per ricorrere alla pace, così da mettere fine a questa inaccettabile perdita di vite umane, civili, donne e bambini, e sofferenza per tanti”. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli