8.9 C
New York
domenica, Luglio 21, 2024

UNIFIL: caschi blu italiani inaugurano due impianti fotovoltaici, supporto alle comunità locali

KUNIN, 10 LUGLIO – ​Il Comando della Joint Task Force – Lebanon Sector West dell’ UNIFIL ha inaugurato due impianti fotovoltaici nella municipalità libanese di Kunin, uno realizzato nell’ambito delle iniziative di supporto alle comunità locali con i progetti di cooperazione militare-civile, l’altro inquadrato nell’ambito dei Quick Impact Projects del Civil Affair di UNIFIL. Entrambi gli impianti saranno fondamentali per il processo di purificazione delle acque.

Il comandane Roberto Vergori

”L’azione di UNIFIL è costante nella vocazione ad alleviare il peso della crisi economica che grava sulle comunità local –  ha spiegato il Comandante  Generale di Brigata Roberto Vergori – Il nostro ruolo di cooperazione quotidiana e attività congiunta con l’esercito libanese per la sicurezza e la stabilità, va di pari passo con il desiderio di tendere la nostra mano verso i bisogni della popolazione locale, che affronta con dignità e solidarietà tutti i disagi del momento e ci accoglie sempre con favore”.

Il contingente italiano in Libano, che ha la responsabilità del set​tore ovest di UNIFIL, è articolato su base Brigata Paracadutisti Folgore, al comando di circa 3.600 Caschi Blu di 17 dei 48 Paesi contributori alla missione dell‘ONU. Ha tra i suoi compiti quello di monitorare la cessazione delle ostilità, assistere le Forze Armate Libanesi e supportare la popolazione civile, con imparzialità, neutralità e in aderenza al mandato della Risoluzione 1701 delle Nazioni Unite.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli