8.9 C
New York
venerdì, Maggio 24, 2024

L’Italia torna nel Consiglio Direttivo della FAO

ROMA, 7 LUGLIO – L’Italia e’ tornata nel Consiglio della FAO, il massimo organo esecutivo dell’agenzia dell’ONU per l’alimentazione e l’agricoltura che ha sede a Roma. Ne da’ notizia su Twitter la missione italiana presso le agenzie internazionali del polo romano. “Congratulazioni agli altri membri eletti. Ci impegniamo a dare un contributo sostanziale all discussioni e decisioni del Consiglio in linea con il nostro impegno per assicurare la sicurezza alimentare nel mondo”, si legge nel micro-messaggio. Fanno parte del Consiglio della FAO 49 stati membri. Nel corso della stessa sessione elettorale della 43esima Conferenza della Fao, gli stati membri hanno riconfermato per consenso il mandato dell’olandese Hans Hoogeveen come Presidente Indipendente del Consiglio.

L’Italia, che ospita il polo agroalimentare delle Nazioni Unite con la presenza nel polo romano anche di IFAD e del World Food Programme , ha grande esperienza sui temi della sicurezza alimentare e la nutrizione. L’Italia con l’ONU ospitera’ al quartier generale della FAO a Roma il Food Systems Stocktaking Moment dal 24 al 26 luglio: l’evento organizzato in collaborazione con altre agenzie ONU competenti, offrirà ai paesi membri l’opportunità di riferire i progressi compiuti a livello nazionale nella trasformazione dei sistemi agroalimentari verso il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile a partire dall’ultimo Vertice ONU sui Sistemi Alimentari del 2021. (@OnuItalia)

 

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli