8.9 C
New York
mercoledì, Maggio 29, 2024

Libano: caschi blu italiani dell’UNIFIL donano gruppo elettrogeno a ospedale nel sud

BINT JBAIL, 28 GIUGNO – Il Comando della task force del Sector West di UNIFIL in Libano ha donato un gruppo elettrogeno della potenza di 150 kw per la fornitura di energia elettrica all’ospedale della municipalità di Bint Jbail. Alla presenza delle autorità locali, il Comandante del Settore Ovest di UNIFIL Generale di Brigata Roberto Vergori ha confermato che le relazioni con le comunità e le istituzioni locali del sud del fiume Litani sono una delle priorità nell’assolvimento della missione.

”Tutti i peacekeepers fanno del loro meglio per contribuire a creare un ambiente sicuro e stabile nel sud del Libano – ha detto  Vergori – operando a accanto all’Esercito libanese. Le attività operative sono svolte sempre nel rispetto delle culture, tradizioni e costumi locali e nell’integrale aderenza al mandato della Risoluzione 1701. Costante è anche l’impegno per garantire, nell’ambito dei mezzi disponibili, il supporto alla popolazione per l’accesso ai servizi essenziali. Siamo – ha concluso – portatori di valori di pace e solidarietà, oltre che chiamati a esprimere un ruolo di stabilità e sicurezza, nella consapevolezza che l’esempio è la via maestra da seguire al meglio delle nostre capacità”.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli