8.9 C
New York
domenica, Maggio 26, 2024

Sudan: Grassi a Onu Ginevra, forte impegno dell’Italia nella risposta umanitaria

GINEVRA, 20 GIUGNO – Il Sudan continua ad essere teatro di guerra e il sanguinoso conflitto vede il rapido deteriorarsi della risposta umanitaria.  In occasione dell’Evento di Alto Livello a sostegno della Risposta Umanitaria in Sudan e nella Regione è intervenuto a Ginevra il Rappresentante Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite e le altre Organizzazioni Internazionali, Ambasciatore Vincenzo Grassi. La sessione si è svolta in concomitanza con il Dialogo Interattivo rafforzato sul Sudan, nell’ambito della 53ma sessione del Consiglio Diritti Umani in corso a Ginevra.

Il deteriorarsi della situazione umanitaria è stato oggetto di una conferenza organizzata dalle Nazioni Unite, in collaborazione con l’Egitto, la Germania, il Qatar, l’Arabia Saudita, l’Unione Africana e l’Unione Europea, volta a raccogliere risorse finanziarie addizionali dedicate alle attività umanitarie in Sudan e nei Paesi limitrofi.

”L’Italia sostiene gli sforzi di mediazione compiuti dall’Unione Africana, l’Autorità Intergovernativa per lo Sviluppo, gli Stati Uniti e l’Arabia Saudita, che hanno portato ad una temporanea interruzione dei combattimenti in Sudan. Solamente tramite un perdurante cessate il fuoco sarà possibile fornire efficacemente gli aiuti umanitari necessari. Una soluzione politica del conflitto rimane in ogni caso l’univa via d’uscita da questa catastrofe umanitaria”.

Il Sudan rappresenta un Paese prioritario per la Cooperazione Italiana allo Sviluppo, che si occupa costantemente di assistere rifugiati e sfollati interni con interventi in una pluralità di ambiti: sicurezza alimentare, cure mediche, accesso all’acqua, sanità e igiene. L’Italia si è impegnata a fornire un contributo aggiuntivo iniziale di 3,5 milioni di euro in favore del Comitato Internazionale della Croce Rossa, da dedicare alle attività umanitarie in risposta alla crisi nel Paese.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli