8.9 C
New York
venerdì, Luglio 12, 2024

Biodiversità: mostra all’ONU sulle attività del Comando unità forestali ambientali e agroalimentari dei Carabinieri

ROMA, 27 APRILE –  Nel quadro delle iniziative di diplomazia ambientale, finalizzate a promuovere l’impegno dell’Italia per la tutela dell’ambiente, e  in preparazione della Giornata Mondiale della Biodiversità, l’Arma dei Carabinieri, ha preparato una mostra sulle attività del Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari (CUFA) dei Carabinieri.biodiversità

La mostra si terrà a New York dall’8 al 18 maggio presso il Palazzo dell’ONU sotto l’egida del Ministero della Difesa e di quello dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, con il coordinamento della Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite, la partecipazione dell’Aeronautica Militare e in collaborazione con Leonardo e Telespazio.

L’esposizione racconterà l’impegno dell’Arma nella protezione e nella conservazione della Natura e metterà in evidenza l’impegno nella tutela e nella conservazione della biodiversità, attraverso la sorveglianza del territorio agro-forestale del Paese, il contrasto dei reati in materia di incendi boschivi, il danno ambientale, l’inquinamento e la gestione illegale di rifiuti, di commercio illegale di specie protette di flora e fauna, di maltrattamento di animali nonché alla gestione di 150 riserve naturali statali e aree demaniali e alla sorveglianza dei Parchi nazionali Italiani.

Presente anche una sezione dedicata all’Aeronautica Militare che con il Servizio Meteorologico fornisce un contributo essenziale al Paese ed alla collettività nazionale per il monitoraggio e la previsione delle condizioni meteo-climatiche.

L’idea di base dell’installazione è quella di portare il visitatore al’’interno di una foresta ideale. Un bosco concettuale e simbolico che rappresenta idealmente il patrimonio naturale che deve essere custodito e preservato, dove immagini e suoni di ambienti naturali scorrono su schermi distribuiti lungo il percorso, dando vita ad un suggestivo paesaggio immersivo. Con l’ausilio di alcune postazioni multimediali, il visitatore può esplorare una offerta di contenuti di approfondimento su più temi legati al patrimonio naturale e alle attività dei Carabinieri nel settore ambientale, a partire dalla mappatura delle più belle riserve naturali italiane. Si tratta di un patrimonio naturale di 130 mila ettari con la maggiore concentrazione di biodiversità in Europa. Complessi ecosistemi, veri e propri scrigni naturali che custodiscono una molteplicità di specie animali e vegetali in singolari habitat e paesaggi straordinari in continua evoluzione da scoprire.

I visitatori possono navigare fra decine di schede descrittive delle specie più diffuse e tutelate, conoscendone la distribuzione sul territorio e le caratteristiche fisiche e ambientali, oltre all’indice di valutazione sullo stato di conservazione e il rischio di estensione secondo i criteri della IUCN (The International Union for Conservation of Nature’s Red List of Threatened Species) svolgendo così un ulteriore opera di sensibilizzazione e informazione sui temi della conservazione della biodiversità e della protezione delle risorse naturali di cui abbiamo bisogno per sopravvivere.

 

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli