8.9 C
New York
mercoledì, Maggio 29, 2024

Roma Expo 2030: Diplomazia della crescita, iniziative, progetti e sinergie per la candidatura

ROMA, 13 APRILE – ”Diplomazia della crescita: iniziative, progetti e sinergie con la candidatura di Roma Expo 2030” è il titolo dell’incontro alla Farnesina promosso dl ministro Antonio Tajani insieme con il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, e al Presidente del Comitato Promotore di Roma EXPO 2030, l’Ambasciatore Giampiero Massolo. Erano presenti ai lavori oltre 200 rappresentanti di aziende – comprese le principali realtà imprenditoriali italiane conosciute a livello internazionale come Avio, Bulgari, Danieli, Edison, Enel, Eni, Fincantieri, Iveco, Maire Tecnimont, Pirelli e Snam –, associazioni di categoria e le componenti del polo per l’internazionalizzazione: CDP, ICE, SACE, SIMEST.

Antonio Tajani ANSA/CLAUDIO PERI

L’incontro è stato organizzato per valorizzare la nuova azione di diplomazia della crescita promossa dal Ministro Tajani e dalla Farnesina, volta a tutelare le filiere produttive italiane di eccellenza presenti all’estero e a favorire l’internazionalizzazione del Sistema Paese tramite l’organizzazione di missioni per la crescita, eventi promozionali bilaterali ed internazionali, business forum. L’evento ha inoltre rappresentato un’occasione per illustrare ai rappresentanti del mondo imprenditoriale italiano i vantaggi specifici che l’assegnazione a Roma dell’’Esposizione Universale nel 2030, in grado di generare valore per oltre 50 miliardi di euro, avrebbe per l’intero Sistema Italia e l’importanza di una partecipazione attiva del tessuto produttivo italiano a sostegno della campagna Roma EXPO 2030.
Tajani ha sottolineato come ”la candidatura di Roma per EXPO 2030 è una tessera del mosaico della nuova diplomazia per la crescita, che, avvalendosi del contributo di tutte le componenti del Sistema Paese, ambisce a portare più Italia, con le sue eccellenze, i suoi saperi e i suoi valori, nel mondo”. Il Ministro ha inoltre evidenziato le opportunità rappresentate da Roma EXPO 2030, un evento incentrato su ‘persone e territori’ e sui concetti di ‘rigenerazione e innovazione’ che sarebbe “in grado di generare ricchezza per miliardi di euro, creare migliaia di posti di lavoro con conseguente impatto significativo sul nostro PIL”” chiedendo per questo il sostegno compatto e la collaborazione sinergica del mondo imprenditoriale italiano con le istituzioni a favore della campagna  per Roma EXPO 2030 in corso in 166 Paesi, che ”non è solo la candidatura di una città, ma dell’intero Paese”.
L’azione del Ministero degli Esteri per Roma EXPO 2030 si inserisce nel percorso di valorizzazione e promozione dei grandi eventi internazionali che si svolgeranno in Italia come il Giro d’Italia, la RyderCup e le Olimpiadi di Milano-Cortina del 2026.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli