8.9 C
New York
giovedì, Luglio 25, 2024

Calcio e IFAD: attaccante del Cagliari Lapadula dona il pallone rosso contro la violenza sulle donne

ROMA, 29 NOVEMBRE – L’attaccante del Cagliari e della nazionale peruviana Gianluca Lapadula è stato ricevuto a Roma dagli esponenti dell’Ifad, Fondo Internazionale per lo Sviluppo agricolo, l’agenzia specializzata dell’Onu con sede nella capitale che opera per ridurre la povertà, sostenendo lo sviluppo agricolo e rurale dei Paesi in via di sviluppo.

L’incontro si è tenuto nell’ambito delle iniziative avviate dalla Lega Serie B in questa stagione a sostegno dell’Ifad tra i cui scopi ci sono anche l’empowerment femminile e la lotta alle disuguaglianze, nella convinzione che non ci possa essere sviluppo sostenibile senza giustizia sociale. 
Nell’occasione Lapadula ha donato il pallone rosso con cui ha segnato nella gara di Frosinone a Rossana Polastri, direttrice dei programmi in America Latina di Ifad. “Per me è un onore e un grande piacere rappresentare l’impegno della Lega Serie B su questa tematica, e in particolare sentirmi una volta di più legato al Perù che è interessato da vicino all’argomento dello sviluppo rurale finalizzato al miglioramento delle condizioni di vita di molte comunità – ha detto l’attaccante del Cagliari – Tutti dobbiamo dare il nostro contributo ai piccoli agricoltori che sono un tassello fondamentale della società: istituzioni come l’Ifad e i vari progetti da esso promossi diventano quindi decisivi per raggiungere questi obiettivi”.

Il pallone rosso è stato usato in tutte le gare della 14ª giornata di campionato per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della violenza contro le donne, nell’ambito della campagna promossa dalla Lega Serie B. Tra le iniziative nel weekend era stato il presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie B, Mauro Balata, a consegnarlo al presidente del Consiglio Giorgia Meloni e al ministro per lo Sport Andrea Abodi. In tutti gli stadi le partite sono state accompagnate dai messaggi degli speaker sul tema, nei led e da un video diffuso con protagonisti i calciatori di tutte le squadre.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli