8.9 C
New York
venerdì, Maggio 24, 2024

Afghanistan: Gassmann, Crescentini e Pannofino testimonial contro fame e povertà

ROMA, 14 FEBBRAIO – L’Onu stima che entro quest’anno il 97% della popolazione dell‘Afghanistan precipiterà sotto la soglia di povertà e che circa 4 milioni e 700 mila persone soffriranno la malnutrizione acuta, inclusi 1 milione e 100 mila bambini.
Non abbandonare gli afghani nella gravissima crisi umanitaria ed economica che attraversano, sostenerli con aiuti concreti per non soccombere alla povertà e alla fame è lo scopo della nuova campagna di solidarietà di UNHCR dal titolo ”Emergenza

Carolina Crescentini

Afghanistan: non lasciamoli soli”, a cui hanno aderito con passione ed entusiasmo, in veste di testimonial, molti attori e personaggi televisivi italiani tra cui: Alessandro Gassmann, Lorena Bianchetti, Lino Guanciale, Francesco Pannofino, Cecilia Dazzi, Carolina Crescentini, Raz Degan, Irene Ferri, Elena Sofia Ricci, Francesco Arca.

Ciascun personaggio ha lanciato il suo appello a cui potranno rispondere tutti gli italiani contribuendo, con una donazione anche minima, a realizzare gesti che possono fare la differenza: distribuzione di tende e beni essenziali per le famiglie, kit per l’igiene, coperte, stuoie per dormire e stoviglie per cucinare, coperte, indumenti invernali, mascherine, saponi e gel disinfettanti, taniche per l’acqua.

Lino Guanciale

Nell’Afghanistan già ridotto allo stremo da 40 anni di guerra, si sta consumando la più grave emergenza umanitaria al mondo: 23 milioni di persone sono ridotte alla fame, quasi la metà della popolazione totale del Paese. A tutto questo si aggiunge il gelo invernale: in molte regioni sta nevicando abbondantemente e migliaia di famiglie sfollate passano le notti in scuole, moschee o edifici abbandonati, o addirittura all’aperto, rischiando l’ipotermia.

Francesco Pannofino

UNHCR resta operativo in quasi tre quarti dei distretti in Afghanistan. Nel 2021 l’Agenzia ha già assistito 1 milione 100 mila persone all’interno del Paese. Oggi occorre incrementare lo sforzo e garantire aiuti umanitari in Afghanistan e nei paesi limitrofi, Iran e Pakistan in primis. UNHCR sta anche finanziando la costruzione di 9 cliniche, di 19 scuole e di altri centri di formazione per giovani e di un centro servizi per donne.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli