8.9 C
New York
martedì, Maggio 28, 2024

Diritti LGBTI: Italia a Ginevra aderisce a nuovo Group of Friends

GINEVRA, 25 GIUGNO – Nel quadro dell’attuale sessione del Consiglio Diritti Umani delle Nazioni Unite, l’Italia ha preso parte oggi al Dialogo Interattivo con l’Esperto Indipendente sulla protezione contro la violenza e la discriminazione basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere annunciando l’adesione a un nuovo “Group of Friends of the SOGI (sexual orientation and gender identity) mandate”.

Il Rappresentante Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a Ginevra, Amb. Gian Lorenzo Cornado, ha affermato “l’impegno dell’Italia nel contrasto di ogni forma di discriminazione, anche basata sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere, e nella prevenzione di ogni forma di violenza contro le persone LGBTI”.

La promozione e la tutela dei diritti delle persone LGBTI sono una priorità per l’attuale mandato dell’Italia nel Consiglio Diritti Umani, così come nell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. A questo tema l’Italia dedicherà una particolare attenzione anche nell’ambito della prossima Presidenza del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa. L’Ambasciatore Cornado ha inoltre evidenziato il sostegno dell’Italia al mandato dell’Esperto Indipendente sulla protezione contro la violenza e la discriminazione basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere, con l’adesione al nuovo “Group of Friends a Ginevra, che si aggiunge alla partecipazione alla Equal Rights Coalition e all’“LGBTI Core Group” a New York.

“L’abolizione di leggi, politiche e pratiche discriminatorie, inclusa la criminalizzazione delle relazioni omosessuali consensuali, è fondamentale per la tutela dalla violenza e dalle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere”, ha dichiarato il Rappresentante Permanente d’Italia, riconoscendo l’importanza di lavorare sul fronte dell’istruzione e della sensibilizzazione.

Clicca qui per leggere l’intervento integrale. (@OnuItalia)

Alessandra Baldini
Alessandra Baldinihttps://onuitalia.com
Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli