8.9 C
New York
giovedì, Maggio 30, 2024

Test nucleari: Zappia, Italia riafferma impegno per mondo libero da armi atomiche

NEW YORK, 9 SETTEMBRE – “Nella Giornata Internazionale contro i test nucleari, l’Italia riafferma il suo impegno per un mondo pacifico, sicuro e libero da armi nucleari. E’ un obiettivo che richiede un approccio graduale, basato su misure concrete e verificabili, entro la cornice giuridica multilaterale istituita con il Trattato di Non Proliferazione (TNP).” Lo ha detto l’Ambasciatrice Mariangela Zappia, Rappresentante Permanente dell’Italia alle Nazioni Unite a New York, nel suo intervento in Assemblea Generale al Meeting di Alto Livello dell’Assemblea Generale per la Commemorazione e la Promozione della Giornata Internazionale contro i Test Nucleari.

 

“Quest’anno segna il decimo anniversario della Giornata contro i Test Nucleari”, ha ricordato la presidente dell’Assemblea Generale Maria Fernanda Espinosa Garces. “E’ l’opportunità’ di riflettere sulla nostra visione condivisa di disarmo nucleare e valutare dove siamo diretti se continuiamo sull’attuale traiettoria”.

L’Italia e’ un attivo sostenitore dell’architettura internazionale per il disarmo e la non proliferazione, ha detto la Zappia: “Il Trattato sulla messa al bando totale degli esperimenti nucleari rappresenta un necessario complemento al TNP. Purtroppo, a piu’ di vent’anni dalla sua conclusione, il Trattato non e’ ancora potuto entrare in vigore. Sono stati raggiunti, nel frattempo, obiettivi importanti, come la moratoria sui test nucleari e l’istituzione dell’Organizzazione del Trattato (CTBTO), che ha sviluppato in questi anni un efficace sistema globale di verifica. Ma non e’ sufficiente. Incoraggiamo tutti gli Stati che non lo abbiano ancora fatto, a firmare e ratificare il Trattato, affiche’ entri in vigore e trasformi la moratoria volontaria in un’effettiva messa al bando dei test nucleari. Con questo spirito, l’Italia ha co-sponsorizzato la risoluzione del Consiglio di Sicurezza per il 20esimo anniversario del CTBT ed e’ impegnata a contribuire agli sforzi per il consolidamento della fiducia reciproca e della sicurezza globale,” ha detto l’Ambasciatrice.

La Zappia ha infine riaffermato l’appello alla DPRK ad impegnarsi nei negoziati per la realizzazione di una de-nuclearizzazione completa, verificabile e irreversibile della Penisola Coreana. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli