8.9 C
New York
venerdì, Maggio 17, 2024

Diritti umani: Turk (ONU) si dice ”inorridito” per le fosse comuni presso gli ospedali di Gaza

ROMA, 23 APRILE – Il capo dell’Agenzia per i diritti umani delle Nazioni Unite, Volker Turk si è detto ”inorridito” dalla distruzione delle strutture mediche di Nasser e al-Shifa a Gaza e dalla scoperta di fosse comuni nei pressi degli ospedali palestinesi.

I servizi di emergenza hanno riferito che ieri altri 73 corpi sono stati rinvenuti nel sito dell’ospedale Nasser, il più grande nel sud di Gaza portando il numero di corpi rinvenuti  durante la settimana ad almeno 283 morti. Israele afferma di essere stato costretto a combattere all’interno degli ospedali perché lì operavano combattenti di Hamas, cosa che sia il personale medico e che Hamas negano.

Turk
Volker Turk

Intervenendo ad un briefing delle Nazioni Unite attraverso un suo portavoce, Turk ha anche denunciato gli attacchi israeliani su Gaza degli ultimi giorni, che a suo avviso hanno ucciso soprattutto donne e bambini.

Ha anche ripetuto un avvertimento contro un’incursione su vasta scala a Rafah, affermando che ciò potrebbe portare a ”ulteriori atroci crimini”.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli