8.9 C
New York
sabato, Luglio 13, 2024

Acqua: FAO e Volley al liceo Giordano Bruno di Roma, ‘Ragazzi vanno sensibilizzati a tema cruciale’

ROMA, 14 NOVEMBRE – FAO, sport, scuola insieme nella settimana in cui si celebra a Roma la Giornata Mondiale dell’Alimentazione alla presenza di delegati e giovani provenienti da tutto il mondo. Nel quadro delle iniziative che la Fipav (la Federazione Pallavolo) Lazio promuove e sostiene nel contesto di Volley Scuola, lo straordinario contenitore sportivo, culturale e sociale, che quest’anno ha festeggiato il trentennale, domani presso il Liceo Giordano Bruno di  Roma, si svolgerà un incontro/seminario, organizzato in collaborazione con la FAO.
”Il progetto sviluppato dalla Fipav Lazio con la FAO, grazie anche alla collaborazione con il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale– ha spiegato il presidente del Comitato Regionale della Fipav Andrea Burlandi– è un’iniziativa che va letta sotto una pluralistica angolazione. L’obiettivo è quello di sensibilizzare gli alunni delle scuole su tematiche di grande impatto sociale, con le quali dovranno confrontarsi nell’immediato futuro. In questi ultimi quattro anni la collaborazione con la FAO è andata via via ampliandosi, insieme stiamo mettendo a fuoco nuove e costruttive idee per la prossima edizione di Volley Scuola e non solo”.
Burlandi si è detto ”orgoglioso che il lavoro di sensibilizzazione che abbiamo realizzato abbia portato moltissimi studenti, partecipanti di Volley Scuola, il 19 ottobre scorso nella sala plenaria dove sono stati esplicitati compiutamente i temi legati all’Alimentazione”.
L’argomento dell’incontro al Giordano Bruno, che sarà illustrato dalla relatrice Flori Paqui, grazie al materiale di didattico che sarà poi messo a disposizione anche di altre scuole del territorio, sarà quello dell’acqua e della sua importanza nell’alimentazione. L’acqua è infatti il tema scelto dalla manifestazione di Roma per la Giornata mondiale dell’Alimentazione, nella consapevolezza che ”acqua pulita e sicura per tutti” si traduca in salute generale e alimentazione sicura per contrastare fame e povertà.
”È un argomento che ci tocca molto profondamente- ha detto Alessandro Fidotti, coordinatore dei seminari di Volley Scuola- lo abbiamo affrontato più volte grazie all’ACEA, lo facciamo anche con la FAO in riferimento all’Agenda ONU 2030. In occasione del seminario stiamo preparando anche una grande sorpresa per gli studenti: la partecipazione di una campionessa che testimonierà l’importanza di questo liquido vitale anche nello Sport. Quella dell’acqua è una sfida planetaria che vedrà protagoniste le generazioni future, ed è bene che i giovani ne siano consapevoli”.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli