8.9 C
New York
domenica, Luglio 21, 2024

Clima: temperature record e eventi estremi, per l’Onu quella attuale può diventare la ”nuova normalità”

GINEVRA, 4 AGOSTO – L’Organizzazione meteorologica mondiale (Wmo) torna a lanciare l’allarme per le temperature record registrate a terra e in mare in questa estate di caldo record e per il susseguirsi di eventi meteorologici estremi che hanno colpito numerose aree nel mondo.

“Gli eventi meteorologici estremi, sempre più comuni in un clima che si riscalda, hanno un impatto importante sulla salute umana, sugli ecosistemi, sull’economia, sull’agricoltura, sull’energia e sulle risorse idriche” ha spiegato il segretario generale uscente dell’organizzazione dell’Onu, Petteri Taalas.

“È quindi sempre più urgente ridurre le emissioni di gas serra il più rapidamente e radicalmente possibile – ha aggiunto – Inoltre, dobbiamo raddoppiare i nostri sforzi per aiutare la società ad adattarsi a quella che purtroppo sta diventando la nuova normalità“.

Secondo l’Organizzazione meteorologica mondiale quella che stiamo vivendo è un’estate di estremi soprattutto nell’emisfero settentrionale ma anche in Francia, Grecia, Italia, Spagna, Algeria e Tunisia che hanno registrato nuovi picchi nelle temperature diurne e notturne con conseguenti incendi boschivi disastrosi, in particolare a Rodi, Eubea e Corfù e altri che hanno causato decine di vittime in Algeria.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli