8.9 C
New York
giovedì, Maggio 30, 2024

Papa Francesco riceve il capo dell’UNRWA e sollecita il sostegno ai rifugiati palestinesi

CITTA’ DEL VATICANO, 16 MAGGIO – Papa Francesco ha ricevuto Philippe Lazzarini, Commissario dell’Agenzia delle Nazioni Unite per il Soccorso e l’Occupazione dei Rifugiati Palestinesi nel Medio Oriente (UNRWA). L’incontro ha fatto luce sulle sfide senza precedenti affrontate dai rifugiati palestinesi e ha sottolineato l’urgente necessità di trovare una soluzione alla loro condizione.

Lazzarini ha fornito a Papa Francesco una panoramica dei bisogni urgenti dei rifugiati palestinesi in tutte le aree operative dell’UNRWA; ha condiviso testimonianze raccolte durante le sue recenti visite in Siria e in Libano, dove ha osservato l’impatto devastante del recente terremoto. Ha sottolineato il lavoro cruciale dell’UNRWA nel sostenere lo sviluppo umano dei rifugiati palestinesi, in particolare nel campo dell’istruzione. Con oltre 700 scuole – fondate sui principi di pace e tolleranza – che servono più di mezzo milione di ragazzi e ragazze rifugiati palestinesi, l’istruzione rimane il più grande programma offerto dall’agenzia. Lazzarini ha chiesto l’assistenza del Papa per garantire che la situazione dei 5,9 milioni di rifugiati palestinesi non venga dimenticata sottolineando il loro diritto a vivere in pace e dignità. E’ stata inoltre sottolineata l’importanza di sostenere i diritti umani dei rifugiati palestinesi con l’avvicinarsi del 75° anniversario dell’UNRWA. Il commissario ha segnalato che la grave crisi finanziaria che l’agenzia sta affrontando potrebbe mettere a repentaglio i risultati ottenuti.

Durante l’incontro, Lazzarini ha consegnato a Papa Francesco una lettera di Leen, una studentessa parlamentare UNRWA di 15 anni che vive nel campo profughi di Dheisheh, vicino a Betlemme, nella Cisgiordania occupata. Nella sua accorata lettera, Leen ha espresso la sua aspirazione a completare gli studi e a costruire un futuro migliore per sé, per la sua famiglia e per la comunità del campo e ha fatto eco al desiderio dei bambini rifugiati palestinesi di vivere in pace, godendo degli stessi diritti e opportunità dei bambini di tutto il mondo.

.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli