8.9 C
New York
mercoledì, Maggio 29, 2024

Libano: workshop per il Comando della Joint Task Force

NAQOURA, 14 APRILE – La Joint Task Force Lebanon Sector West (JTFL-SW), composta da circa 3600 peacekeepers provenienti da 17 dei 48 Paesi che partecipano alla missione, ha condotto un workshop mirato allo sviluppo e alla condivisione di modelli operativi efficaci e concreti tra i battaglioni dei due settori di UNIFIL, nell’ottica di un processo di apprendimento volto a  promuovere la standardizzazione, sincronizzazione e armonizzazione delle attività sul terreno.

Al workshop hanno partecipato personale dello Staff del Settore Ovest, a guida italiana, del Settore Est di UNIFIL, a guida spagnola, e personale della Force Commander Reserve. In particolare, nel corso della giornata, sono state affrontate tematiche legate alle procedure delle Sale Operative,  per assicurare sempre la massima situational awareness, efficacia delle procedure e pronte risposte a situazioni di crisi.

Un focus specifico è stato dato alle attività di Comunity Engagement e Key Leaders engagement, nell’ottica di una comunicazione tattica sinergica e rispondente alle priorità assegnate dal Comandante del Settore nell’ambito delle attività c.d. di “soft power”.

L’analisi dei “case studies” ha completato l’attività finalizzata a trarre lezioni e ammaestramenti condivisi dalle molteplici esperienze che i caschi blu di UNIFIL maturano giornalmente, fianco a fianco con le Forze Armate libanesi, operando nell’integrale aderenza al mandato della Risoluzione 1701.

Le attività svolte in Teatro Operativo sono condotte sotto il coordinamento e secondo le direttive impartite dal Comando Operativo di Vertice Interforze (COVI), che è l’alto comando della Difesa, deputato alla pianificazione, coordinazione e direzione delle operazioni militari, delle esercitazioni interforze nazionali e multinazionali e delle attività a loro connesse. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli