8.9 C
New York
giovedì, Luglio 25, 2024

Diritti violati: tratta delle donne e prostituzione forzata, un convegno per parlare di nuove schiavitù

ROMA, 20 MARZO – ”Dal viaggio della speranza alla schiavitù: il sogno infranto delle giovani donne”: è il tema del convegno che si terrà domani nella Sala delle Bandiere presso l’Ufficio del Parlamento Europeo a Roma. Organizzato della sezione italiana della Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo, in collaborazione con l’Ufficio del Parlamento Europeo in Italia e promosso dal Global Women’s Peace Network, il convegno si propone di celebrare la ”Giornata Internazionale di Commemorazione delle Vittime della Schiavitù e della Tratta”, istituita dall’ONU.Il convegno si propone di affrontare il problema della tratta delle donne e delle ragazze che finiscono nel giro della prostituzione sulle strade contro la loro volontà e che sono private oltre che di ogni libertà anche della propria dignità. Che cosa possono fare e come stanno intervenendo le istituzioni per arginare questo fenomeno; qual è il contributo che ciascuno può dare per fermare questa schiavitù: l’incontro intende rispondere a queste e ad altre domande attraverso il contributo degli esperti e dei partecipanti all’evento.
‘È incredibile che ancora oggi nel 21° secolo tale fenomeno non sia stato contrastato efficacemente. È un problema che ci sta molto a cuore e che vogliamo portare all’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica – ha dichiarato Elisabetta Nistri, Presidente WFWP Italia – Il nostro impegno è sostenere le donne nel riconoscimento dei loro diritti e nel rispetto della loro dignità’…Mettendo in luce questo fenomeno – ha proseguito – vorremmo contribuire ad alleviare la sofferenza di tante ragazze vittime della tratta e della schiavitù”.La WFWPI è un’organizzazione non governativa presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite, in associazione con il Dipartimento d’Informazione Pubblica e sostiene e promuove gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Inaugurata nel 1992 dalla dottoressa Hak Ja Han Moon, è presente in 119 Paesi e quest’anno celebra il suo trentunesimo anniversario di fondazione. Si propone di favorire la piena realizzazione delle legittime aspirazioni dell’universo femminile; di promuovere la cultura della pace; l’integrazione culturale; il sostegno delle popolazioni in via di sviluppo e la tutela dei diritti umani, in particolare delle donne.

All’incontro sono previsti gli interventi di: Elisabetta Nistri, Presidente WFWP Italia;  Manfredi Potenti, Vicepresidente della giunta delle elezioni e immunità parlamentari; Valerio de Gioia, Giudice della prima sez. penale del Tribunale di Roma; Emanuela del Re, Rappresentante speciale dell’UE per il Sahel; Elisabetta Larosa, Regista del film documentario SUE, prodotto dalla Movie Factory srl; Mirella Cristina, Avvocato, Parlamentare, Commissione Giustizia; Souad Sbai, Presidente Acmid-Donna Onlus Ass. Donne marocchine e altri in Italia; Suor Maria Rosa Venturelli, Rete Antitratta USMI Roma; modererà Maria Pia Turiello, Psicologa del lavoro e delle organizzazioni e mediatrice alta conflittualità.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli