8.9 C
New York
domenica, Maggio 26, 2024

Ucraina; un anno di guerra: con UNHCR scendono in campo i volti noti di Scifoni, Guanciale, Pannofino, Elena Sofia Ricci

ROMA, 22 FEBBRAIO – ”L’uomo è capace di distruggere, ma anche di ricostruire”: con questo appello l’attore italiano Giovanni Scifoni ha chiamato a raccolta colleghi di buona  sostegno della campagna di raccolta fondi lanciata dall’Alto commissariato Onu per i rifugiati, UNHCR.

Lino Guanciale

Quella in corso in Ucraina è la crisi di rifugiati più grave e con la crescita più rapida dalla Seconda Guerra Mondiale. Dal 24 febbraio 2022, 8 milioni di bambini, donne, uomini sono stati costretti a lasciare l’Ucraina per cercare sicurezza altrove, mentre sono circa 5 milioni gli sfollati interni. Fra le persone in fuga, oltre 1 milione e mezzo si trova in Polonia, oltre 480 mila nella Repubblica Ceca e oltre 100 mila in Bulgaria, Moldavia, Romania e Slovacchia.

L’UNHCR operativa in Ucraina fin dal 1994, continua a rispondere ai bisogni urgenti delle persone in fuga e ha lanciato la campagna Ucraina. È passato un anno di guerra, non il dolore: fino al 12 marzo 2023 è possibile contribuire donando al numero solidale 45588. Tra i testimonial della campagna, accanto all’attore Giovanni Scifoni, molti altri volti noti come Lino Guanciale, Greta Scarano, Elena Sofia Ricci, Francesco Pannofino,

Elena Sofia Ricci

Beppe Bergomi, Demetrio Albertini. ”Crediamo sia fondamentale tornare a parlare degli aspetti umanitari e dei bisogni urgenti delle persone e non solo quindi delle componenti militari e politiche”, ha commentato Laura Iucci, direttrice della raccolta fondi di UNHCR Italia. ”L’emergenza purtroppo continua e colpisce famiglie innocenti, i bombardamenti seminano ancora terrore e l’inverno rigido rappresenta una ulteriore minaccia per la sopravvivenza dei più vulnerabili. Oggi, un anno dopo, a maggior ragione, servono il sostegno e la solidarietà di tutti”.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli