8.9 C
New York
martedì, Giugno 18, 2024

Diritti umani: Comitato Onu loda l’Italia per il suo regime di reddito minimo garantito

GINEVRA, 4 OTTOBRE – Il Comitato Onu per i diritti economici, sociali e culturali ha concluso oggi la sua revisione della sesta relazione periodica dell’Italia, accogliendo con favore il regime di reddito minimo garantito dell’Italia chiedendo al contempo iniziative per scoraggiare il lavoro informale. Gli esperti del Comitato hanno valutato tale regime positivo anche perchè ha consentito a un milione e mezzo di persone di accedere alla sicurezza sociale.
Fabrizio Petri, Presidente del Comitato Interministeriale per i Diritti Umani, e capo della delegazione, presentando il rapporto, ha affermato che nell’ambito del “Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”, il Governo sta introducendo politiche per combattere il lavoro sommerso e rafforzare l’accesso al lavoro per le persone più vulnerabili. La delegazione ha spiegato che le imprese erano tenute a presentare dati sulla posizione fiscale dei dipendenti, il che ha permesso al governo di verificare se questi venissero trattati in modo equo. Solo le imprese con contratti di lavoro regolari potevano presentare domanda di gara pubblica. Tali misure hanno comportato un aumento delle imprese operanti nel settore formale. Nelle sue osservazioni conclusive Petri ha ringraziato gli esperti del Comitato per i loro commenti e il loro sostegno. ”Molto è cambiato a livello globale e nazionale negli ultimi anni e l’Italia sta lavorando per promuovere standard internazionali sui diritti umani per rispondere meglio alle nuove sfide globali e nazionali”. Lavoro
La delegazione italiana era composta da rappresentanti del Ministero degli Affari Esteri; Ministero della Giustizia; Ministero del Lavoro; Ministero della Salute; Ministero delle Infrastrutture Sostenibili e della Mobilità; Presidenza del Consiglio dei Ministri; Istituto Nazionale di Statistica; Ministero della Pubblica Istruzione; Ministero dell’Interno; Comitato Interministeriale per i Diritti Umani e Missione Permanente d’Italia presso l’Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli