8.9 C
New York
sabato, Luglio 20, 2024

Democratizzazione: UNDEF finanzia progetti su diritti umani e società civile

ROMA, 29 NOVEMBRE – Il Fondo fiduciario generale delle Nazioni Unite per sostenere gli sforzi di democratizzazione in tutto il mondo (UNDEF), continua a finanziare progetti che rafforzano la società civile, promuovono i diritti umani e incoraggiano la partecipazione di tutti i gruppi ai processi democratici. Ne dà notizia Infocooperazione ricordando che il fondo accetta proposte progettuali entro il 6 dicembre 2021 che rientrino in una o più di otto aree principali:
• Women’s Empowerment;
• Attivismo comunitario;
• Stato di diritto e diritti umani;
• Impegno giovanile;
• Rafforzamento dell’interazione della società civile con il governo;
• Media e libertà di informazione;
• Strumenti per la conoscenza;
• Processi elettorali
Possono presentare un progetto:
• Le Organizzazioni della società civile e organizzazioni non governative, impegnate nella promozione della democrazia. Questi dovrebbero ricevere la maggior parte dei finanziamenti.
• Gli Organismi indipendenti e costituzionali, comprese le commissioni elettorali, le istituzioni del difensore civico, le istituzioni nazionali per i diritti umani e altri organi di governo indipendenti, per proposte di progetto che facilitino l’inclusione della voce della società civile
• Gli Organismi, organizzazioni e associazioni intergovernative globali e regionali diverse dalle Nazioni Unite, per proposte progettuali che rafforzino la voce della società civile.
La priorità dell’UNDEF sono le organizzazioni della società civile e le organizzazioni non governative e la grande maggioranza dei fondi dell’UNDEF va alle organizzazioni locali della società civile; sia nelle fasi di transizione che di consolidamento della democratizzazione.
Possono essere finanziate anche reti formalizzate che abbiano almeno una struttura amministrativa e contabile disponibile a fini di monitoraggio e rendicontazione. Le reti informali possono presentare attraverso una ONG capofila strutturata e registrata, la responsabilità primaria del ricade comunque sull’ONG richiedente.
Saranno prese in considerazione proposte da tutti i paesi e iniziative regionali e globali. Tuttavia, sarà data una forte preferenza ai candidati provenienti da paesi e regioni che si trovano nelle fasi di transizione e consolidamento della democratizzazione, in particolare paesi emergenti da conflitti, democrazie nuove e restaurate, paesi meno sviluppati e paesi a basso o medio reddito.
Le sovvenzioni UNDEF saranno assegnate a progetti con una durata massima di due anni, le organizzazioni possono richiedere grant compresi 100.000 e 300.000 dollari.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli