8.9 C
New York
venerdì, Luglio 19, 2024

COP26: Un T Rex sul podio dell’Assemblea Generale, “non scegliete l’estinzione”

NEW YORK, 29 OTTOBRE – Jurassic Park al Palazzo di Vetro: alla vigilia della COP-26 di Glasgow un T Rex e’ salito sul podio dell’Assemblea Generale per avvertire i delegati dell’Onu che il Pianeta in cui viviamo sta per replicare la drammatica sorte dei dinosauri. “Con la differenza che per noi e’ stato un asteroide. Voi cosa avete da dire?”, ha tuonato “Frankie”, il bestione alla platea dei delegati in un video che sta spopolando sui social: “I governi del mondo spendono miliardi per sovvenzionare i combustibili fossili. Sarebbe stato come se noi avessimo dato soldi ai meteoriti per distruggerci”, ha proseguito il tirannnosauro mentre su un video alle sue spalle scorrevano immagini di ghiacciai in scioglimento ed eventi meterologici estremi.

“Io ne so qualcosa, credetemi, estinguersi e’ una brutta cosa”, ha detto ancora il T Rex. Secondo una nuova ricerca dell’Unpd, il mondo spende 423 miliardi di dollari all’anno per sovvenzionare i combustibili fossili, come petrolio, gas e carbone. Quattro volte l’importo richiesto per aiutare i paesi poveri ad affrontare la crisi climatica, uno dei punti critici in vista della conferenza globale sul clima Cop26 della prossima settimana. Lo stesso importo potrebbe essere speso in modo migliore, per i vaccini anti Covid per ogni persona nel mondo, o per pagare tre volte l’importo annuale necessario per eliminare la povertà globale e diminuire le disuguaglianze sociali. “Gli umani la facciano finita con le scuse e inizino a cambiare le cose”, ha aggiunto il dinosauro. “Il momento è ora o mai più. Non scegliete l’estinzione”. (@OnuItalia)

 

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli