8.9 C
New York
domenica, Luglio 21, 2024

Disabilità: la ministra Locatelli incontra Alto Commissario Turk, lavorare per inclusione

ROMA, 25 GENNAIO – La riforma sulla disabilità che l’Italia sta attuando, e gli impegni per l’inclusione e la piena partecipazione alla vita sociale, civile e politica delle persone con disabilità sono stati i temi al centro dei colloqui tra la ministra per le Disabilità Alessandra Locatelli e l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Volker Türk. svoltisi oggi a Palazzo Chigi.

Locatelli e Turk

Un incontro definito in un comunicato “proficuo e cordiale” nel corso del quale la ministra ha illustrato i temi che saranno al centro del primo “G7 – Inclusione e Disabilità” che si terrà in Umbria il 14,15 e 16 ottobre 2024. “La collaborazione tra tutti i livelli istituzionali è fondamentale per mettere al centro la persona e migliorare la qualità della vita di tutti” ha detto Locatelli. Ed ha aggiunto: ”Ringrazio l’Alto Commissario per questa occasione di confronto e condivisione di strategie: solo insieme è possibile mettere in atto azioni concrete per sburocratizzare, semplificare e passare dall’inclusione alla valorizzazione dei talenti e delle competenze di ogni persona, che è la vera grande sfida per il futuro”.

La Ministra ha ribadito infine l’impegno dell’Italia nel promuovere politiche e azioni concrete per garantire l’uguaglianza di opportunità e la piena partecipazione di tutti i cittadini, indipendentemente dalle loro abilità. ”La collaborazione tra istituzioni nazionali e internazionali è fondamentale per affrontare le sfide legate alla disabilità e costruire una società più inclusiva e equa per tutti”.

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli