8.9 C
New York
martedì, Maggio 28, 2024

Diritti Umani: Bachelet non si ricandida, “lascio per motivi personali”

GINEVRA, 13 GIUGNO – L’Alto commissario dell’Onu per i diritti umani, Michelle Bachelet, non si ricandida per un secondo mandato: “Lascio per motivi personali”, ha detto in una in una breve dichiarazione alla stampa, a margine della sessione del Consiglio Onu per i diritti umani, in corso a Ginevra.

La decisione risale ad almeno due mesi fa, quando si è recata a New York e ne ha informato il Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres e precede quindi la controversa visita che l’ex presidente del Cile ha fatto in Cina in maggio. Guterres ha elogiato la Bachelet: “Le sono profondamente grato per il suo incessante servizio alle Nazioni Unite come Alto Commissario per i diritti umani. Fin dai suoi primi giorni in Cile, con un enorme sacrificio personale, è stata in prima linea nella lotta per i diritti umani per tutta la vita”.

Guterres “ha detto che avrebbe voluto che continuassi. Ho spiegato che per motivi personali e non essendo più molto giovane, avevo bisogno e volevo, dopo una lunga carriera, tornare nel mio Paese, presso la mia famiglia”, ha detto la 70enne Bachelet sottolineando che le critiche ricevute per il viaggio in Cina non sono entrare nella sua decisione. “Ascolto le critiche, ne ho ricevute molte nella mia carriera, ma non è questo che mi porta a decidere”, ha risposto. “La mia famiglia ed il mio Paese hanno bisogno di me”, non vi è un motivo specifico, ma “penso che è ora di tornare”, ha aggiunto. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli