8.9 C
New York
venerdì, Maggio 24, 2024

COVID-19: Palazzo di Vetro proroga telelavoro fino a 30 giugno

NEW YORK, 12 MAGGIO – Il Palazzo di Vetro proroga il telelavoro fino al 30 giugno alla luce dell’emergenza Coronavirus. Lo ha annunciato oggi il portavoce del Segretario Generale, Stéphane Dujarric.

Dujarric ha detto che la decisione del Segretario Generale Antonio Guterres e’ stata presa in consultazione con i vertici delle Nazioni Unite e i servizi medici dell’Onu. “Le misure sono in costante revisione”, ha aggiunto il portavoce annunciando anche che si sta lavorando a un piano per una riapertura graduale e per fasi del quartier generale in condizioni di sicurezza. “La salute e la sicurezza dello staff sono le priorita’ che guidano questo progetto”, ha detto Dujarric.    

La chiusura del Palazzo di Vetro impatta su alcune importanti elezioni che si dovrebbero tenere in giugno: tra queste quelle dei nuovi membri non permanenti del Consiglio di Sicurezza che dovrebbero entrare in carica il primo gennaio 2021. Negoziati sono in corso tra la presidenza dell’Assemblea Generale e gli stati membri sulle procedure da adottare. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli