8.9 C
New York
lunedì, Maggio 27, 2024

Alla Zappia il premio “Donne ad Alta Quota” della Fondazione Bellisario

ROMA, 15 GIUGNO – La Rappresentante permanente italiana all’Onu Mariangela Zappia e’ tra le vincitrici della XXXI edizione del Premio “Donne ad alta quota”, promosso dalla Fondazione Marisa Bellisario. Il premio e’ stato consegnato in Rai. In mattinata il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, aveva incontrato al Quirinale le vincitrici, accompagnate dalla Presidente della Fondazione, l’imprenditrice e parlamentare Lella Golfo, e dal Presidente della commissione esaminatrice del Premio, Stefano Lucchini.

Il riconoscimento “Mela d’Oro” premia le donne che si sono distinte nelle istituzioni, nella professione, nella scienza, nel mondo accademico, nell’economia e nel sociale, sia a livello nazionale che a livello internazionale. Tra queste la Zappia, Nadia Murad, Premio Nobel per la Pace, irachena, attivista per i diritti umani; Sofia Corradi, ideatrice del Programma Erasmus dell’Unione Europea e vincitrice (nel 2016) del “Premio Carlo V” della Fondazione Europea di Yuste (Spagna).

La Fondazione è intitolata alla top-manager Marisa Bellisario, scomparsa nel 1988. Convinta assertrice della meritocrazia come strumento per “prendere in mano la propria vita”. Pioniera dell’impegno italiano nel campo dell’informatica e delle telecomunicazioni, la Bellisario ha ricoperto cariche di altissima responsabilità in industrie quali Olivetti, ITALTEL e
General Electric. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli