8.9 C
New York
sabato, Luglio 20, 2024

Ambasciatori di UfC incontrano il Presidente dell’Assemblea Generale

NEW YORK, 1 NOVEMBRE – Gli Ambasciatori del Gruppo Uniting for Consensus hanno incontrato oggi il Presidente dell’Assemblea Generale, Dennis Francis, per discutere di Riforma del Consiglio di Sicurezza. L’Ambasciatore Maurizio Massari, Rappresentante Permanente italiano alle Nazioni Unite, ha partecipato all’incontro in qualità di coordinatore del Gruppo. Il Negoziato Inter-Governativo (IGN), iniziato nel 2009 con la partecipazione di tutti gli Stati membri, rappresenta l’unico contesto per discussioni pienamente inclusive e trasparenti finalizzate a una riforma guidata dagli Stati membri per rendere il Consiglio di Sicurezza veramente rappresentativo, democratico e responsabile, ha dichiarato la Missione italiana su X.

Il PGA Francis, nel dare il benvenuto all’occasione di incontro, ha sottolineato che la riforma del Consiglio di Sicurezza rimane una questione cruciale nell’agenda delle Nazioni Unite, “specialmente in questi tempi di crisi senza precedenti”, e ha aggiunto di essere pronto a sostenere gli sforzi dei membri dell’ONU per compiere ulteriori progressi nel processo IGN.

Nel Negoziato Inter-Governativo, l’Italia svolge il ruolo di “focus point” del Gruppo UfC. Il Gruppo è composto da Paesi di ogni regione che condividono principi chiave, in particolare la contrarieta’ a nuovi seggi nazionali permanenti. Mentre lo status attuale dei cinque membri permanenti è radicato nelle circostanze storiche seguite alla fine della Seconda Guerra Mondiale, i Paesi del Gruppo UfC si oppongono a qualsiasi riforma che preveda la creazione di posizioni privilegiate aggiuntive che sarebbero ingiustificabili e andrebbero a discapito dell’interesse generale dei membri dell’ONU. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli