8.9 C
New York
venerdì, Maggio 24, 2024

Guterres fa il punto su Our Common Agenda; Massari ribadisce il sostegno dell’Italia

NEW YORK 4 OTTOBRE – Il Segretario Generale dell’ONU, Antonio Guterres, ha fatto il punto oggi con gli Stati Membri sul suo rapporto “Our Common Agenda”. Guterres ha osservato che, durante la recente settimana dell’Assemblea Generale, ha personalmente incontrato oltre 140 rappresentanti di governi. Nonostante le sfide straordinarie che affrontiamo, il Segretario Generale ha dichiarato di essere incoraggiato, ha detto il suo portavoce durante il briefing al Palazzo di Vetro.

Guterres ha sottolineato che, tra le altre cose, nelle sue discussioni ha raccolto forti critiche  alla discrepanza tra le istituzioni di governance globale e le realtà economiche e politiche del mondo in cui viviamo.

Il capo dell’ONU ha quindi discusso come il rapporto “Our Common Agenda” affronta questo problema, aggiungendo che le proposte e le idee in esso contenute “sono ponti che colmano il divario tra il mondo così com’è e il mondo come sappiamo che può essere”, aggiungendo che il prossimo anno di preparativi per il Vertice del Futuro sarà cruciale.

MassariL’Ambasciatore Maurizio Massari ha partecipato all’incontro con il Segretario Generale. Ha preso la parola per confermare il pieno sostegno dell’Italia alla nuova agenda per la pace, con un focus in particolare sulle donne e le ragazze; le trasformazioni dei sistemi alimentari, in linea con il summit di luglio a Roma sui Sistemi Alimentari (FSS+2); e il rafforzamento della governance globale attraverso la riforma del Consiglio di Sicurezza dell’ONU nell’ambito dei negoziati intergovernativi. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli