8.9 C
New York
sabato, Luglio 13, 2024

Dopo missione Orice in Qatar, nave Thaon di Revel torna a Operazione Agenor

ROMA, 28 DICEMBRE – Dopo aver preso parte all’Operazione Orice, missione delle Forze Armate che aveva lo scopo di fornire supporto alle Forze Armate qatarine per l’implementazione del sistema di difesa e sicurezza in occasione della Fifa World Cup 2022, il Pattugliatore Polivalente d’Altura Thaon di Revel e’ tornato ad appoggiare l’Operazione AGENOR, pilastro militare della Missione EMASoh  (European –led Maritime Awareness in the Strait of Hormuz).

In particolare la nave riprenderà l’attività di pattugliamento nel Golfo, attraverso lo stretto di Hormuz e nel Mar Arabico settentrionale.

L’attività del pattugliatore, sotto egida della missione europea e in sinergia con gli altri assetti della AGENOR, continuerà fino a metà gennaio con ulteriori soste nei porti della Penisola arabica, attività di accompagnamento a favore dei mercantili di interesse e attività congiunte con altre navi e mezzi aerei delle Marine operanti nella regione, come il Gruppo Portaerei francese in arrivo nell’Oceano indiano. (@OnuItalia)

OnuItalia
OnuItaliahttps://onuitalia.com
Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Articoli Correlati

Rimani Connesso

4,527FansMi piace
7,156FollowerSegui

Ultimi Articoli